Il Blog del Toraz

"Il mondo è pieno di splendidi colori, non è forse un peccato ridurlo al bianco e nero?"
(Dennis R. Little)
 
Io sostengo 12Dicembre

mercoledì, ottobre 20, 2004

Bangkok: il caos e lo splendore

Bangkok - Il Palazzo RealeTailandia
Una metropoli orientale.... un'esperienza da provare almeno una volta nella vita! Chi non c'è mai stato non può immaginarsi una tale commistione di gente, odori, rumori, colori.... un caos unico, allo stesso tempo bello e disgustoso, ma comunque interessante nella sua totale confusione, anche se forse per noi difficile da sopportare per più di pochi giorni.
Questa è l'impressione che mi ha dato Bangkok nel luglio del 2000, ed ora capisco cosa voleva dire il Costa con "... i muri sudati...." in "La gente grida a Bangkok". Nel centro di questo caos si trovano due splendidi templi, Wat Phra (il tempio del Palazzo Reale) e Wat Pho (il tempio che ospita un maestoso Budda sdraiato lungo 42mm); queste costruzioni fiabesche sono decisamente in contrasto con il resto della città... una pulizia totale, una grande solennità, una ricchezza sfarzosa..... diciamo non esattamente la sensazione che si prova all'interno dei locali che circondano il mercato dei falsi di Pat Pong!