Il Blog del Toraz

"Il mondo è pieno di splendidi colori, non è forse un peccato ridurlo al bianco e nero?"
(Dennis R. Little)
 
Io sostengo 12Dicembre

lunedì, dicembre 20, 2004

12a Giornata: 4 Pappine, sia gentile!

La giornata delle quattro pappine
La giornata delle 4 pappine! 4 pappine si sono beccati gli Sticchiolecconi, 4 la Candiolese (ormai nel pieno della lotta per la retrocessione con i sorprendenti Babbuguillas e gli stessi Stikkios) e 4 i Los CuLobos. Le goleade sono state firmate dai lanciatissimi Soul Cruzeiros, dai Gay Kulako e dagli Antigobbi, che si confermano una compagine terribile fra le mura amiche.
Nell'incontro fra i due fanalini di coda soccombe, neanche a dirlo, la Gattinapoli, sempre ferma a 2 punti. Ormai si comincia a temere che coach Macciolone non riesca nemmeno ad arrivare a 5 entro la fine del campionato!
Ieri il presidente della Gattinapoli ha invitato tutti gli altri presidenti in un suo locale di fiducia tentando di avvelenarli con una tonnellata di panissa e fritto misto. L'unico a sopravvivere alla serata è stato il presidente della Candiolese, che non si è fidato ed ha così passato la notte con meno problemi degli altri.
Ora le squadre si prenderanno un po' di meritato riposo per le vacanze di Natale. Il campionato riprenderà giovedì 6 gennaio 2005 con l'attesissima sfida al vertice tra Apix e Mandrilli. Riusciranno i Lobos ad approfittarne?

domenica, dicembre 19, 2004

La regola di Capello

È bello vedere come la sportività ha sempre la meglio sugli interessi.
Fabio Capezzolo, allenatore della giuve, ha a mio avviso giustamente affermato: “È ora che i giocatori la finiscano con questa storia di buttare la palla fuori ogni volta che un compagno o un avversario si rotola per terra per futili motivi. D’ora in poi la Juventus butterà fuori la palla solamente per infortuni alla testa o per infortuni gravi”.
Durante la partita di ieri sera, infatti, Kakà è caduto nel primo tempo ed è rimasto a terra per una botta, con la giuve che ha continuato a giocare andando all’attacco. Peccato che nel secondo tempo, per un infortunio simile, Camoranesi sia rimasto a terra fuori dal campo (e quindi con la possibilità per i medici di intervenire senza fermare il gioco) e Buffon, per evitare di giocare in 10 e favorire gli avversari (leggi Milan), ha buttato la palla fuori.
Morale: nel mondo dei furbi i doveri sono sempre e solo quelli degli altri.

venerdì, dicembre 17, 2004

Vamos Galacticos!


Forza Ronnie e compagni.... siamo tutti con voi!!!!!

Ecco gli ottavi di finale

Andata 22-23/2/2005, Ritorno 8-9/3/2005) *

Real Madrid - Juventus
Porto - Inter
Barcellona - Chelsea
Werder Brema - Lione
Liverpool - Bayer Leverkusen
PSV Eindhoven - Monaco
Manchester United - Milan

* L'Inter giocherà la gara di ritorno il 15 marzo

lunedì, dicembre 13, 2004

11a Giornata: SuperSoul verso la vetta!


Kakà festeggia con i compagni l'ennesimo assist

Nella giornata in cui si registra il nuovo aggancio in vetta da parte dei Los CuLobos sui Mandrilli, spicca la roboante vittoria dei Soul Cruzeiros sui lanciatissimi Sticchiolecconi. Risultato finale 5-2 grazie ad una strepitosa prestazione delle stelle Kakà e Sheva, che oggi riceverà il pallone d'oro con la testa però rivolta al sogno di una nuova vittoria del campionato dopo un paio d'anni.
Il Soul Cruzeiros sono ora infatti a soli tre punti dalla vetta.... e sembrano davvero inarrestabili (tra l'altro la prossima settimana giocheranno contro la Candiolese, quindi saranno altri tre punti sicuri!).
L'incredibile sconfitta della capolista contro i Babbuguillas contemporanea alla bella prestazione vittoriosa dei CuLobos sulla Candiolese rende davvero avvincente questa fase del campionato.
La Gattinapoli crolla ancora, con il presidente Macciolone distratto da cene natalizie e concerti malgasci, ed è ormai ultima a 10 punti dalla penultima!

venerdì, dicembre 10, 2004

The City that doesn't sleep

Wall St. Time Square The Chrysler Building The NY Public Library The Chrysler Building 57th St.USA

E' incredibile: New York non stanca mai.
Ogni volta che ci vado c'è qualcosa di nuovo.... ogni volta sembra la prima. E' una città in continuo movimento, in continua evoluzione. E' una città che ha saputo risorgere con orgoglio e coraggio dalla terribile tragedia che ha vissuto. E' una città che accoglie persone di ogni nazione; abbiamo conosciuto Liberiani, Indiani, perfino un tassista Russo antisovietico invasato!
Per la prima volta sono andato al Metropolitan Museum..... "Era ora!" - direte voi - e devo tristemente ammettere che mi è davvero piaciuto.... mi sa che sono diventato vecchio, mannaggia!
Ecco un po' di foto del viaggio con Monichina, Simo e Mastro. Sono stati cinque giorni faticosi (le caviglie mi fanno ancora male), ma intensi ed indimenticabili.

The Rokefeller Center P.J. Clarkes The Greenwich Village Battery Park The Brooklyn Bridge Ground Zero

10a Giornata: scatto in vetta!


Totti-go, capitano dei Mandrilli

Grazie ad un contestatissimo rigore al termine della gara i Gay Kulako vincono, non senza sospetti, il big match della decima giornata. A nulla sono valse le proteste dei giocatori dei Los CuLobos; l'arbitro non ha avuto ripensamenti ed ha decretato la massima punizione che ha portato alla sconfitta la squadra rivelazione di inizio campionato. Sembra che però adesso la compagine dei Mandrilli si debba guardare le spalle anche dagli Sticchiolecconi, in forte ascesa grazie al solito strepitoso Adriano. "La Cosa" schianta anche gli Antigobbi, che non hanno ancora raccolto un solo punto nelle cinque gare lontane dalle mura amiche.
Nonostante meriti la retrocessione per la mossa di mercato che ha portato alla cessione di Totti, la Candiolese vince e stacca il biglietto per la corsa verso la zona UEFA.
L'evento della giornata è però il secondo punto della Gattinapoli! Con un glorioso 1-1 esterno la squadra di Macciolone si rilancia in classifica e vola a quota 2! Domenica prossima in quel del Villaggio Concordia approderanno gli Antigobbi, che non possono assolutamente perdere se non vogliono cadere nel baratro della lotta per la salvezza con i Babbuguillas.

venerdì, dicembre 03, 2004

Back to NY!

Domattina si riparte per la Grande Mela. Con noi Simo e Mastro.
Sono elettrizzatissimo..... la prossima settimana pubblicherò le foto.
Mannaggia.... quei maledetti dell'NHL sono ancora in sciopero...
Cmq.... LET'S GO RANGERES!