Il Blog del Toraz

"Il mondo è pieno di splendidi colori, non è forse un peccato ridurlo al bianco e nero?"
(Dennis R. Little)
 
Io sostengo 12Dicembre

mercoledì, marzo 29, 2006

Ci risiamo

Ma com'è che tutte le volte che ci sono degli arbitri stranieri i pigiamati perdono la testa e prendono mazzate?
E' un caso che in ogni partita di Champion's League abbiano più ammoniti che in tutto il girone di andata del campionato italiano?

.... non sono i fischi clamorosi che fanno vincere i campionati.... ma le condotte di gara....

venerdì, marzo 24, 2006

Ben tornato Amare!

In Arizona molti considerano il match contro i Blazers come la più improntante partita della regular season per i Suns. Niente a che vedere con la solidità di Portland, una delle peggiori squadre della Lega, ma piuttosto perché la sfida propone l’attesissimo ritorno al basket giocato di Amare Stoudemire. Alla sua prima partita della stagione il fenomeno di Phoenix sorprende un po’ tutti. Determinazione ed entusiasmo da vendere conditi da una discreta condizione fisica. Meglio di così i tifosi dei Suns non potevano proprio chiedere. Amare, infatti, chiude con numeri di tutto rispetto: 20 punti, nove rimbalzi e due stoppate in 19’ di gioco. E adesso i Suns, che contro i Blazers segnano qualcosa come 76 punti nel primo tempo, fanno davvero paura.

Finale: Phoenix-Portland 125-108

Phoenix: Stoudemire e Marion 20, Barbosa 17, Nash e Thomas 15. Rimbalzi: Stoudemire e Thomas 9. Assist: Diaw 6.
Portland: Khryapa 22 (8/10), Jack 20. Rimbalzi: Khryapa 12. Assist: Blake e Jack 4.

Fonte: il sito della Gazzetta dello Sport

lunedì, marzo 13, 2006

Buenos Aires in fiamme

Coltelli, bombe carta ripiene di chiodi a tre punte, spranghe.... queste sono solo alcune delle armi che hanno sequestrato ai criminali dei centri sociali che hanno distrutto Corso Buenos Aires a Milano.
Questa gente ha messo in pericolo la vita di molte persone e di molti bambini (avete presente quanti bambini ci sono di media in un Mac Donald's?), ha distrutto vetrine, incendiato macchine.... tutto questo per protestare per l'organizzazione di una manifestazione di estrema destra (che ovviamente non condivido) autorizzata....
Mah.... come sempre bisogna diffidare delle persone che si riempiono la bocca di parole come "democrazia" e "uguaglianza".
Credo che sia ora che certi atti vengano puniti a dovere.... fatto che purtroppo non accadrà per le ovvie ripercussioni che avrebbe sui risultati elettorali ("se non difendono nemmeno i nostri fratelli in carcere che lottano contro i fascisti, io non li voto!!!")
E' stata bella poi l'ipocrisia con cui alcuni esponenti della classe politica che salirà tra breve al comando della nazione hanno condannato questi episodi, per poi trovare un dirigente provinciale di Rifondazione Comunista a manifestare per la liberazione di questi poveri innocenti giovani di belle speranze davanti al carcere....
La violenza fisica di questi avvenimenti mi sembra proprio essere l'espressione pratica del modo di attegiarsi e di pensare di tante persone e personaggi della sinistra contemporanea.... vero Lucia?